Home / La Ricetta / Anelli di calamaro ripieni
4 marzo, 2015

Anelli di calamaro ripieni

Posted in : Ricette, Secondi on by : zoster

anelli-di-calamaro-ripieni

Ripieno da cuocere

Con al amollica e il formaggio

Con la mollica e il formaggio

L’idea nasce da una mia esigenza di correggere la sensazione di “molliccio” del normale calamaro ripieno che poi si affetta.
Cuocere l’anello ripieno consente la formazione di una crosticina sopra e sotto che, personalmente, trovo più gradevole.

La ricetta sul forum di anavlis

Anelli di calamaro ripieni
BigOven - Save recipe or add to grocery list
Print Recipe
Anelli di calamaro ripieni
BigOven - Save recipe or add to grocery list
Print Recipe
Gli Ingredienti
Le Istruzioni
  1. Pulire bene la sacca e spellarla.
  2. Tagliare anelli alti circa 3-4 cm.
  3. Tagliare le ventose se troppo grosse dei tentacoli , come nel mio caso, spellare la parte alta e tagliarli a piccoli pezzetti.
  4. Asciugare bene perché non rilascino troppo liquido quando si dovranno cuocere in padella.
  5. Fare riscaldare l’olio in una padella con 3 spicchi di aglio, per profumare, che andranno poi tolti.
  6. Aggiungere i pinoii e i tentacoli tagliuzzati, fare cuocere per poco tempo a fiamma alta e quasi alla fine aggiungere la malvasia.
  7. Togliere i bordi del pancarrè e sfarinare le fette con le mani, aggiungere il formaggio grattugiato, i tentacoli cotti, prezzemolo tagliato non finissimo, sale, pepe, e il cipollotto sminuzzato.
  8. Riempire l’anello tenendolo in mano e poggiare delicatamente su una teglia rivestita da carta forno. Non serve mettere olio sotto.
  9. Spolverare sopra un poco di pangrattato e pochissimo formaggio grattugiato, un filo di olio sopra e infornare al massimo. Deve cuocere, grigliare, in poco tempo.
Recipe Notes

Tempi troppo prolungati rovinano, rendendoli stopposi , tutti gli animali che vengono dal mare.
Ho salvato 2 coppie di tentacoli e li ho cotti insieme agli anelli.

Condividi questa Ricetta